Uscito il bando per l’efficientamento energetico

A chi è rivolto?

Alle PMI con unità operativa in Veneto, attive da almeno 12 mesi che presentino
progetti finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle emissioni
di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili secondo le opportunità di
risparmio energetico individuate e quantificate dalla diagnosi energetica.

Quali sono le spese ammissibili?

  • costi relativi all’acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, sistemi, componenti e
    relative spese di montaggio e allacciamento
  • costi relativi a lavori edilizi e impiantistici, anche per la produzione di investimenti,
    spese di progettazione, direzione lavori e collaudo
  • spese tecniche per le diagnosi energetiche ante e post intervento
  • spese per il rilascio delle certificazioni di gestione ambientale o energetica
  • premi versati per le garanzie fornite da una Banca, da una Società di Assicurazioni o
    da altri Istituti finanziari

In che misura sarà il contributo?

Contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammissibile
per spesa pari o superiore a 500 mila euro > contributo massimo 150 mila euro
per una spesa pari a 80 mila euro > contributo minimo 24 mila euro

Scadenze

Apertura domande 15/04/2020 ore 10.00 – Chiusura domande 10/09/2020 ore 17.00
Il progetto dovrà essere concluso entro il 10/05/2022
La valutazione sarà a graduatoria

 

Maggiori info bandi:
Mirano 0415785511 M. Lorena Casati
Venezia 0415231844 Nicoletta Bozzato
Mestre 0415315667 Monica Giacomazzo