BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI FINALIZZATI ALL’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE PMI

Regione Veneto “Bando per l’erogazione di contributi finalizzati all’efficientamento energetico delle PMI”
A chi si rivolge Alle PMI con unità operativa in Veneto, attive da almeno 12 mesi che presentino
progetti finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle emissioni
di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili secondo le opportunità di
risparmio energetico individuate e quantificate dalla diagnosi energetica.

Spese ammissibili

– costi relativi all’acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, sistemi, componenti e
relative spese di montaggio e allacciamento- costi relativi a lavori edilizi e impiantistici, anche per la produzione di investimenti,
spese di progettazione, direzione lavori e collaudo- spese tecniche per le diagnosi energetiche ante e post intervento

– spese per il rilascio delle certificazioni di gestione ambientale o energetica

– premi versati per le garanzie fornite da una Banca, da una Società di Assicurazioni o
da altri Istituti finanziari

Di cosa di tratta

Contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammissibile
per spesa pari o superiore a 500 mila euro > contributo massimo 150 mila euro
per una spesa pari a 80 mila euro > contributo minimo 24 mila euro
Scadenza Apertura domande 15/04/2020 ore 10.00 – Chiusura domande 10/09/2020 ore 17.00
Il progetto dovrà essere concluso entro il 10/05/2022
La valutazione sarà a graduatoria